sabato 4 febbraio 2012

Nonna Madonna

Madonna, anzi M'dona come dicono gli americani o MDNA come il titolo del suo prossimo album, è tornata con un nuovo video girato penso a Cougar Town in cui la nostra ormai all’età di 53 anni più che a giocare a fare la MILF, può pretendere - e con successo, diamogliene atto - di fare la GILF (Granma I’d Like to Fuck).
Il video cheerleader style fa pendant con il pezzo Give Me All Your Luvin', una canzoncina più inutile che brutta impreziosita dalla sprecatissima presenza di M.I.A. e Nicki Minaj che ricorda il suono di… Girlfriend e What the Hell di Avril Lavigne. Due pezzi che già erano sembrati troppo ma troppo teen persino per la sk8ter girl canadese che di anni ne ha la metà, figuriamoci per Nonna Madonna.
Eddai, Monti e Fornero, fate uno strappo alla regola, che se no questa qua ce la dobbiamo sorbire con ‘ste canzoni da Zecchino d'Oro fino a quando raggiunge la pensione a 65 anni… Ne mancano ancora dodici!


Passando alle cose serie, M.I.A., terminata la marketta madonnara, ha rilasciato pure lei un nuovo video: Bad Girls, in cui tra l'altro è figa come non M.A.I.. Mentre le radio di tutto il mondo trasmetteranno allo sfinimento la canzonetta di Madonna, la radio cannibale pomperà questa bomba meticcia...

15 commenti:

  1. ma veramente è una canzonetta, non all'altezza delle glorie passate, madonna non si smentisce mai, sempre commerciale, sempre inventrice di mode e basta, che noia hahaha

    RispondiElimina
  2. la nuova canzone di Madonna è raccapricciante, ma i miei personalissimi gusti si concordano male pure con MIA, che comunque il minimo sindacale lo raggiunge :)

    RispondiElimina
  3. posso dirlo? mi viene l'orchite con entrambe!!

    RispondiElimina
  4. che dire madonna è sempre madonna e mia na gran gnocca e pure brava....

    RispondiElimina
  5. Madonna rivisita il look anni '80. Madonna che rivisita sè stessa. Pls innovate a bit!
    Mia? Mah. Boh. Preferisco Delilah, seppur meno famosa.

    RispondiElimina
  6. Belle le ballerine cartoon-style, è l'unica cosa del video che mi ha colpito :)
    Fai bene a preferire il pezzo della bella M.I.A.!

    RispondiElimina
  7. Fa proprio tristezza vedere Madonna scadere così tanto, artisticamente parlando. Fisicamente parlando invece, è troppo figa, più di tutte le star che hanno la metà dei suoi anni!

    RispondiElimina
  8. guarda, a me di M'dona non potrebbe importarmene di meno, ma il maskilismo di questo "articolo" grida vendetta..lei la chiami nonna..e manco ti scandalizzano quei vecchiacci rock che a 65 anni sposano le donne di quarant'anni più giovani di loro..ma va va...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stai scherzando, spero...
      se c'è un blog dove sono presi di mira pure e soprattutto i vecchiacci rock al maschile è proprio questo:
      vedi vasco, lou reed con i metallica, mick jagger con i suoi "nuovi" superheavy...
      per non parlare degli sberleffi nei confronti di un certo ex premier.. ;)

      Elimina
  9. la canzone farà pure schifo però cazzo a 53 anni tutti vorrebbero arrivare in quel modo :)

    RispondiElimina
  10. mi chiedo perché non hai messo solo MANONNA. era meglio ;) (opinioninonrichieste, le dà C&B)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai il dono della sintesi.
      sei proprio una pianta :)

      Elimina
  11. non mi piace affatto la canzone, non mi prende... ma il video non è male....
    Riguardo a MdAnaa super gnocca, vorrei vedere chi non riesce ad essere in quel modo, con un personal trainer tutti i giorni e le migliori tecniche di ringiovanimento cosmetico.... ma dai!!
    e si vede bene che nel video sembra liftata, forse per le lui! La canzone ricorda anche altri pezzi, non è un plagio, ma se ascolti bene la base non senti nulla di nuovo...
    MIA mi sta antipatichella, la conosco poco ed è una presenza evitabile a io avviso XD

    RispondiElimina
  12. La canzone è inutile. Il video carino, niente di profondo ma almeno è divertente! MIA sculetta bene. Nicki Minaj, come al solito, sembra un pokemon molto odioso. Ho sentenziato!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com

Google Analytics